Privacy Policy
Home » Novità

Novità

Maria Callas: Remastered Live Recordings 1949-1964

Maria Callas: Remastered Live Recordings 1949-1964 - www.ilcornodisigfrido.it

Maria Callas:

Remastered Live Recordings 1949-1964,

42 Cd + 3 Blu-Ray discs dei suoi 5 Recital video al prezzo unico di sole

€ 110,00.

 

IMPERDIBILE, per gli amanti della lirica.

 

 

Acquistate subito presso franzbab@siegfriedshorn.it la vostra mitica Copia di questo Splendido Box a TIRATURA LIMITATA.

I Bassifondi - Simone Vallerotonda: Alfabeto Falso

I Bassifondi - Simone Vallerotonda: Alfabeto Falso - www.ilcornodisigfrido.it

I Bassifondi &

Simone Vallerotonda

 

Alfabeto Falso,

€ 22,00

Agitata: Delphine Galou, Accademia Bizantina, O.Dantone

Agitata: Delphine Galou, Accademia Bizantina, O.Dantone - www.ilcornodisigfrido.it

Agitata: Delphine Galou, Accademia Bizantina, Ottavio Dantone

€ 22,00

Delphine Galou è già famosa e ammirata per la sua musicalità e il suo timbro seducente. Pur avendo già preso parte a molte produzioni di musica barocca e a registrazioni di opere (in particolare di Vivaldi), questo disco rappresenta il suo Primo recital solistico. Si tratta di un programma di musica sacra, mottetti, cantate ed estratti da oratori – che nel corso del Sei e Settecento furono influenzati dal genere sempre più alla moda dell’opera. Dalla famosa ‘Agitata infido flatu’ dall’oratorio Juditha triumphans Vivaldi, qui messa a confronto con un’aria tratta da un altro arrangiamento della storia di Giuditta composto da Jommelli, alle Lamentazioni di Stradella e allo splendido mottetto ‘In procella sine stella’ di Porpora, Delphine Galou copre una vasta gamma di affetti. È accompagnata dall’eccellente Accademia Bizantina sotto la guida del suo direttore e clavicembalista Ottavio Dantone. Il Concerto di Gregori e una sinfonia di Caldara completano questa novità, che comprende parecchie prime registrazioni mondiali.


Il CD include:


Giovanni Battista Brevi: O spiritus Angelici – Per il Santissimo Sacramento
Antonio Caldara: Sinfonia No. 12 ‘La Passione di Gesu Signor nostro’
Giovanni Gregori: Concerto Grosso, Op. 2 No. 2
Filippo Jommelli: Prigionier che fa ritorno (from Betulia liberata)
Nicola Porpora: In procella sine stella
Alessandro Stradella: Et egressus est – Lamentazione per il Mercoledì Santo
Giuseppe Torelli: Lumi, dolenti lumi – Cantata a voce sola per il Venerdì Santo
Antonio Vivaldi: Agitata infido flatu (from Juditha Triumphans).

Haydn, Kraus: L'Homme de génie, Orc. da Camera di Basilea, Giovanni Antonini

Haydn, Kraus: L'Homme de génie, Orc. da Camera di Basilea, Giovanni Antonini - www.ilcornodisigfrido.it

Franz Joseph Haydn, Joseph Martin Kraus - L'Homme de génie, serie HAYDN 2032, vol.5°

Kammerorchester Basel, Giovanni Antonini,

€ 22,00

Haydn2032, ambizioso progetto di registrazione delle Sinfonie complete di Haydn, è posto fin dall'inizio sotto la direzione artistica di Giovanni Antonini, con due ensemble, Il Giardino Armonico, che ha firmato i primi 4 volumi e l'Orchestra da Camera di Basilea che firma questo quinto volume ed i seguenti due. Un'importantissima particolarità di questo prestigioso progetto della Serie Haydn2032 è quella che ad ogni Volume di incisioni Haydn viene paragonato con un altro compositore; qui viene affiancato da Joseph Martin Kraus (1756-1792): "Kraus è stato il primo uomo di genio che ho incontrato. Perché è morto così presto? È una perdita irrecuperabile per la nostra arte. La Sinfonia in Do minore che ha scritto qui a Vienna, secondo me è una composizione che sarà considerata come un Capolavoro in ogni Epoca".. Dice Haydn nel 1797. Da lungo tempo dimenticato, Kraus ha partecipato attivamente al movimento di rinnovamento poetico chiamato "Sturm und Drang" o "Geniezeit" ("Il Tempo dei Geni"), perché gli artisti (compresi i giovani Goethe) si erano liberati da ogni tradizione per seguire solo il loro cuore. Quando Haydn chiama Kraus "Un uomo di genio" in francese, probabilmente ha in mente quel contesto di "Geniezeit". I due compositori si incontrarono a Vienna nel 1783.

 

Da non perdere ! ...Garantito da ogni Grande appassionato di esecuzioni su Strumenti originali di Alta Qualità.

Debussy, Ravel, Chausson: Quatuor Van Kuijk

Debussy, Ravel, Chausson: Quatuor Van Kuijk - www.ilcornodisigfrido.it

 Debussy, Ravel, Chausson: Quatour Van Kuijk - € 21,00

Disponibile il primo CD del Quartetto fondato da Nicolas Van Kuijk che con varie esecuzioni in Concerto di quartetti di Mozart si è distinto notevolmente in questi ultimi mesi nel panorama dei Nuovi Ensemble cameristici emergenti ed ha ricevuto due prestigiosi Premi, vale a dire un 'Choc de Classica' e 'il Diapason Découverte'. In questo Cd il Quartetto Van Kuijk torna alle sue radici d'esordio con opere chiave del repertorio francese: i singoli quartetti di Maurice Ravel e Claude Debussy e il Chanson perpétuelle di Ernest Chausson nel quale è accompagnato dal mezzosoprano Kate Lindsey, che recentemente ha firmato un contratto discografico con l'etichetta Alpha e dal pianista Alphonse Cemin, noto pure su Alpha.

 

Il Quatuor Van Kuijk con la sua vivida esecuzione rende a queste opere tutta la loro giovane impetuosità !

 

 Il Van Kuijk Quartet può dirsi già appartenente ai Primi della classe della Nuova generazione della BBC, dopo aver vinto il Primo premio ai  Concorsi per Musica da camera dedicati ad Haydn e a Beethoven e al Concorso per Quartetto d'Archi della Wigmore Hall, oltre ad aver ottenuto il Primo premio del pubblico al Concorso Internazionale del Quartetto di Stringhe di Trondheim.

 

Un Disco imperdibile per gli Appassionati ed i Collezionisti di Grande Musica da Camera.
Acquistate adesso la vostra mitica copia presso www.ilcornodisigfrido.it andando alla scheda d'acquisto, cliccando sull'immagine del prodotto.

Gershwin suonato su strumenti del primo 900: Anima Eterna Brugge & Van Immerseel

Gershwin suonato su strumenti del primo 900: Anima Eterna Brugge & Van Immerseel - www.ilcornodisigfrido.it

George Gershwin suonato da Anima Eterna Brugge & Jos Van Immerseel,

Cd ad € 21,00.

Cari Ascoltatori: Questo è Vero Gershwin, come non l'avete mai sentito !

George Gershwin compose la sua Rhapsody in Blue nel 1924. Nello stesso anno avviò la sua collaborazione con il fratello Ira, collaborazione assai fruttuosa che produsse innumerevoli canzoni. Non realizzò però mai il suo desiderio di studiare con Maurice Ravel, ma rimase comunque eternamente affascinato dallo Stile della sue forme sinfoniche e dalla sua concezione del Concerto. Capolavori di Gershwin come "Un Americano a Parigi" e l'opera "Porgy & Bess" risentono notevolmente di questa influenza di stile che Ravel ha sempre esercitato su Gershwin.

Con il suo Stile a sua volta inconfondibile Gershwin ha arricchito il patrimonio musicale americano e Jos van Immerseel è sempre stato letteralmente "rapito" dalle Musiche di George.
E' stato comunque il Ritrovamento di una nuova Edizione di Partiture su Gershwin che ha spinto il direttore d'orchestra belga Jos Van Immerseel a registrare questo ampio Cd omaggio a George.

Grazie alle più recenti ricerche svolte dall'Università del Michigan, dalla Biblioteca del Congresso e dalla Tenuta Gershwin, lui ei suoi compagni di Anima Eterna si sono avvicinati più che mai alle intenzioni del compositore, facendo uso degli strumenti appropriati.. quelli dei primi anni del 900.

Ne viene fuori un Gershwin assolutamente affascinante, da non peredere !

Mozart: Complete piano concertos, Christian Zacharias

Mozart: Complete piano concertos, Christian Zacharias - www.ilcornodisigfrido.it

Questo cofanetto contiene la splendida integrale dei concerti per pianoforte e orchestra di Wolfgang Amadeus Mozart, registrata nell’arco di dodici anni per la MDG da Christian Zacharias e dall’Orchestre de Chambre de Lausanne. In ogni battuta di questi concerti è possibile notare chiaramente quanto sia cresciuta nel corso degli anni la consapevolezza stilistica del pianista e dei componenti dell’orchestra svizzera.

Ogni transizione appare così assolutamente naturale, con l’orchestra sempre pronta ad assecondare con grande spontaneità tutte le libertà espressiva prese dal solista, a creare una tavolozza timbrica meravigliosamente ricca e a stringere con il pianoforte un dialogo di intenso intimismo. «Questo disco propone una delle interpretazioni più convincenti dei concerti per pianoforte e orchestra di Mozart che mi sia capitato di ascoltare nel corso degli ultimi anni, raggiungendo risultati di assoluta eccellenza» (International Record Review) «Un’interpretazione geniale, decisamente geniale! […] Chapeau, questa splendida registrazione può aiutarci a dimenticare almeno per un attimo la rovinosa deriva della musica dei giorni nostri» (10/10; classicstodayfrance.com).

Telemann: Sonate a flauto solo, Lorenzo Cavasanti

Telemann: Sonate a flauto solo, Lorenzo Cavasanti - www.ilcornodisigfrido.it

 

Telemann - Sonate a Flauto solo, Lorenzo Cavasanti (flauto), Sergio Ciomei (clavicembalo), Caroline Boersma (cello)

 

Cd al costo di

 

€ 21,00

 

Mussorgsky, Ravel, Stravinsky: Kaleidoscope, K.Buniatishvili

Mussorgsky, Ravel, Stravinsky: Kaleidoscope, K.Buniatishvili - www.ilcornodisigfrido.it

Mussorgsky, Ravel, Stravinsky:

 

Pictures at an Exhibition,

La Valse,

Three Movements from Petrushka.

 

Kaleidoscope:

 

Kathia Buniatishvili (piano)

Cd al costo di

€ 22,00

Telemann: Trii e Quartetti con flauto, Ensemble Bassorilievi

Telemann: Trii e Quartetti con flauto, Ensemble Bassorilievi - www.ilcornodisigfrido.it

Questo programma con Trii e Quartetti ci rivela Telemann come un artigiano abile e meticoloso, con un acuto senso del colore e la capacità di fondere caratteristiche stilisticamente divergenti in un insieme fluido e armonioso. Telemann ha abbracciato molti stili nazionali nell'arco delle sue composizioni: Il risultato è una fusione di elementi tedeschi, francesi e italiani con cui ha creato un caleidoscopio di suoni che portano l'ascoltatore in un tour musicale in tutta Europa nel pieno dell'Età musicale cosidetta "Barocca". La cameristica di Telemann si connota per la fantasia ed il brio. Ciò è particolarmente vero per la selezione scelta per la registrazione dell'Ensemble Bassorilievi. Bassorilievi è un gruppo di musica antica, fondato da ELISA COZZINI (Flauto), FRANCESCO TOMEI (Gamba) e FEDERICA BIANCHI (Clavicembalo). Musicisti ospiti spesso si uniscono a questi Eccellenti Artisti quando i progetti specifici richiedono ulteriori strumenti, per programmi con un organico superiore a quello del Trio. Ogni membro persegue anche una carriera individuale, sia in patria che a livello internazionale. In questo splendido Disco troviamo il debutto discografico del giovane Ensemble.

In Excelsis Deo: Musica al tempo della guerra di Successione di Spagna 1701-1714

In Excelsis Deo: Musica al tempo della guerra di Successione di Spagna 1701-1714 - www.ilcornodisigfrido.it

In Excelsis Deo: Musica al tempo della guerra di Successione di Spagna 1701-1714

 

La Cappella Reial de Catalunya, Le Concert des Nations, Jordi Savall

€ 24,00

Schubert: Piano sonatas D959 & D960, Krystian Zimerman

Schubert: Piano sonatas D959 & D960, Krystian Zimerman - www.ilcornodisigfrido.it

Schubert:

Piano sonatas D959 & D960

Krystian Zimerman

€ 20,00